Piccolo anello delle falesie

 

Tipologia itinerario Via terra
Modalità di fruizione A piedi
Localizzazione- partenza e arrivo Milazzo, Piazza Angonia-Tono
Strada da percorrere per arrivare al punto di partenza Uscire dall’autostrada A20 a Milazzo e imboccare l’Asse viario. Prendere l’uscita di Ponente e proseguire in via Spiaggia di Ponente in direzione San Papino. Raggiunta la rotatoria del quartiere di San Papino, imboccare la terza uscita e proseguire dritto per via Grotta di Polifermo fino a raggiungere la chiesetta del Tono.
Descrizione generale Questo percorso, dal tracciato disomogeneo, inizia salendo una scalinata di 215 gradini che conduce ad un punto panoramico sulla Baia del Tono – “‘Ngonia” per i milazzesi. Giunti alla “casa rossa” si imbocca un sentiero che si dipana su falesie alte fino a 70 metri, muovendosi in direzione Nord. Quindi, si sale lentamente verso la cima del Monte Trino dove sorge la Chiesa della SS. Trinità che risale al 1354, dalla quale è possibile godere di una vista mozzafiato. Terminata la visita al luogo di culto, si transita per una strada pubblica ai bordi della campagna che chiude l’anello riportando al punto di partenza.
Lunghezza 5 Km
Dislivello 220 m
Altitudine massima 135 m s.l.m.
Tempo di percorrenza 4 h
Tipo di itinerario Anello
Difficoltà (scala CAI) EE: Escursionisti Esperti
Equipaggiamento consigliato · scarpe da trekking
· bastone da trekking
· pantaloni modulari/lunghi
· 1 maglietta di ricambio
· felpa o giacca a vento
· berretto /cappello
· almeno 1,5 litri acqua per persona
· colazione al sacco
Accessibilità Possibilità di parcheggio in piazza Angonia e dintorni.
Condizioni del tracciato e del fondo percorso Disomogeneo. Scalinate in pietra, strade in asfalto e cemento, sentieri bianchi di sterrato, fondo sconnesso, forti dislivelli.

 

milazzo-piccolo-anello-delle-falesie

Comments are closed.