Laghetti di Marinello – Capo Tindari – Mongiove

 

Tipologia itinerario Via mare e via terra
Modalità di  In barca e a piedi
Localizzazione- partenza e arrivo Partenza: Area antistante Lido Belvedere
Arrivo: Area antistante Camping Marinello o Lido Belvedere
Comuni attraversati dal percorso Oliveri, Patti
Strada da percorrere per arrivare al punto di partenza

Uscire dall’autostrada A20 a Falcone e imboccare la SS 113 direzione Palermo. Percorsi circa 500 m, superato un ponte ad arco, svoltare a destra seguendo la segnaletica Oliveri. Arrivati in paese, percorrere per intero via Cristoforo Colombo (lungomare di Oliveri) dove sono localizzate diverse aree di sosta. Raggiungere l’area antistante il Lido Belvedere.

Descrizione generale

Il percorso interessa l’area centrale del Golfo di Patti lungo il litorale tirrenico della Sicilia nord orientale, di fronte all’arcipelago eoliano. Nella prima parte dell’escursione si costeggia in barca l’intero promontorio di Capo Tindari fino ad arrivare alle grotte ed ai faraglioni di Mongiove, dove tra imponenti falesie ed acque cristalline si può apprezzare il tratto costiero con le più suggestive caratteristiche geomorfologiche e la grotta carsica di Donna Villa. Si sbarca poi presso il lago Verde e si prosegue a piedi all’interno della riserva naturale dei Laghetti di Marinello. Lungo questa seconda parte di percorso è possibile osservare da vicino le peculiarità dei laghetti e della vegetazione dominata da specie endemiche mediterranee, che rendono la riserva una delle più importanti aree costiere del sistema floristico peloritano in perfetto stato di conservazione. Il sistema costiero di Marinello è formato da un esteso tratto arenile con depositi costieri in continua evoluzione, come lingue di sabbia e caratteristiche dune che racchiudono una serie di piccoli specchi d’acqua di natura salmastra, allineati secondo una direzione preferenziale NNW-SSE.

Lunghezza 11 Km: 8,5 Km via mare – 2,5 Km via terra
Dislivello 5 m
Altitudine massima 5 m s.l.m.
Tempo di percorrenza 3 h
Tipo di itinerario Anello
Difficoltà (scala CAI) T = Turistico
Equipaggiamento consigliato · Scarpe da trekking
· Cappello
· Zaino
· Maglietta
· Costume
· Crema solare
· 1,5 l di acqua a persona
Accessibilità

Possibilità di parcheggio a  50 m dall’ingresso del percorso naturalistico, di fronte al Lido Belvedere

Condizioni del tracciato e del fondo percorso

Il percorso all’interno dell’area lagunare si svolge in piano e sfrutta la rete pedonale sterrata che si intrecciano lungo l’intero tratto arenile.

 

mappa-marinello-mongiove

Comments are closed.